GlobConsult.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Notice
  • Direttiva e-privacy

    Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza degli utenti.

    Leggi di piu'

sistri1SISTRI - Nuovo Regolamento 2016

“Regolamento per funzionamento e ottimizzazione del sistema di tracciabilità dei rifiuti in attuazione dell’articolo 188 bis, comma 4 bis, del DLGS 152/2006” in vigore dal 08 giugno 2016

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 120 del 24 maggio 2016.

Il nuovo Regolamento abroga il precedente pubblicato con il D.M. 52 del 18 febbraio 2011.

I soggetti obbligati rimangono in pratica quelli previsti dall'articolo 188-ter del D.Lgs n. 152/2006, con qualche piccola novità legata a chi è iscritto all'Albo Gestori Ambientali in cat 2/bis e trasporta rifiuti speciali pericolosi (nel limite di 30 kg giorno).

I soggetti di cui sopra sono quelli che effettuano la raccolta il trasporto e la gestione a titolo professionale di rifiuti pericolosi e i produttori iniziali di rifiuti pericolosi con più di 10 dipendenti.

Con successivi decreti dovranno essere definite alcune importanti procedure operative, l'importo dei contributi per i soggetti che aderiscono su base volontaria e una razionalizzazione del sistema con abbandono dell'uso delle blackbox e dei dispositivi USB.

.Nostri servizi Albo
Tutte le NEWS

You are here: SISTRI - In vigore dal 8 giugno 2016 il nuovo Regolamento